sabato 30 gennaio 2010

Io credo che se uno frequenta il Liceo Classico finisca con l'odiare alcuni libri.
Io ne ho una lunga seria che, sebbene siano passati 10 anni, faccio ancora fatica a sentire solo nominare.
Tra questi ci sono i "Promessi Sposi".
Ora, qualche giorno fa mi è venuta in mente una frase pronunciata da Lucia e ho deciso di (ri) leggerlo.
E adesso me lo godo, lo apprezzo e lo leggo con piacere.
E vaffanculo all'analisi del testo, al contesto storico, al linguaggio del Manzoni, alla sintassi e alle figure retoriche.
Leggo per il piacere di leggerlo. Punto e basta.

martedì 12 gennaio 2010

condivido volentieri queste belle parole...

Sono fuggito dalla guerra del mio paese. Chiedo scusa.
Ho attraversato il mare,rischiando la vita ad ogni onda, ad ogni sussulto del vento. Chiedo scusa.
Sono arrivato su una spiaggia fredda, affamato, stanco, sporco. Chiedo scusa.
Ogni tanto bevo. Chiedo scusa.
Sono ancora clandestino. Chiedo scusa.
Sono nero e malvestito. Chiedo scusa.
Ho accettato qualsiasi lavoro, con qualsiasi stipendio, con qualsiasi trattamento. Chiedo scusa.
Mi sono lasciato sfruttare per mandare qualche soldo alla mia famiglia. Chiedo scusa.
Ogni tanto bevo. Chiedo scusa.
Ogni tanto mi lamento. Chiedo scusa.

Ma tu che vivi in un paese in pace, chiedi mai scusa?
Tu che viaggi in tutta sicurezza, chiedi mai scusa?
Tu che vivi in una casa calda, chiedi mai scusa?
Tu che ricevi un buon stipendio ed evadi il fisco, chiedi mai scusa?
Tu che dimentichi i tuoi vecchi in un “lager di riposo”, chiedi mai scusa?
Tu che hai tutti i documenti in regola, chiedi mai scusa?
Tu che ti vesti di armani e valentino, chiedi mai scusa?
Tu che ti impasticchi il sabato sera, chiedi mai scusa?
Tu che ti lamenti più di me, chiedi mai scusa?

Karim K.

venerdì 1 gennaio 2010

Baciami Ancora Jovanotti

La nuova canzone per il nuovo film di Muccino

BUON ANNO!

Ogni

giorno...


Ogni giorno fate nuovo il vostro cammino, fate nuovi i vostri figli, fate nuovi fratelli che incontrate là dove siete, perchè il vostro cuore di giorno in giorno si rinnova nel Signore. Allora arriverete a vedere tutte le cose con gli occhi di Gesù, con il suo sguardo, perchè questo è avere un cuore nuovo.

Così rinnovati, vedrete la novità in tutto, anche nel dolore, nella malattia, nel pianto, quando ti prendono in giro, quando ti disprezzano. Vedi tutto nuovo, perchè vedi con gli occhi del Signore!

Sii fedele e vedrai che la vita è un canto, è un canto sempre, perchè Dio rinnova il tuo cuore per sempre.


Don Oreste Benzi